Incontri con l'Autrice


Incontri con l’Autrice

Nel classico incontro con l’autore, le classi hanno la possibilità di porre domande sui libri letti, oppure ascoltare il percorso proposto dall’autrice tra le sue opere. 

È possibile anche organizzare degli incontri su libri specifici, come Fuori fuoco o La signora degli abissi o esplorare percorsi tematici, come la scrittura di biografie che ripercorrono le storie personaggi realmente esistiti (vedi la scheda “Le vite degli altri”) o indagare il rapporto tra scrittura e illustrazione (vedi la scheda “Scrivere le figure” ).


Le vite degli altri

Quanti modi ci sono di raccontare la stessa storia? E come cambiano le parole, i punti di vista e la storia stessa, a seconda di chi la racconta? Cosa fa lo scrittore, quando si cala nei personaggi per farli agire e parlare in modo credibile? Libri alla mano, prenderemo a prestito qualche soluzione da usare come spunto di scrittura, per inventare nuovi personaggi e nuove trame. In particolare, esploreremo il genere della biografia, dove l'autore assume l'identità e la voce di qualcun altro per raccontarne la storia in prima persona. Partendo dai racconti di Sette arti in sette donne, e dalle biografie di Johann Sebastian Bach e Lili Boulanger incroceremo la vita di personaggi celebri e di illustri sconosciuti, provando poi a cercare le parole per raccontare la vita di chi ci sta accanto.


Scrivere le figure

Nella creazione di un libro, non sempre il lavoro dello scrittore viene prima di quello dell'illustratore: ci sono anche casi in cui la scrittura si mette al servizio di un'immagine che già esiste, traducendola in parole. Per farlo, è necessario esercitare un particolare spirito di osservazione, lasciarsi toccare dalle suggestioni e cercare la misura giusta delle parole. Nei risultati più interessanti, parole e immagini dialogano con due diverse voci davanti al lettore. 

In questo incontro-laboratorio si esplorano i possibili rapporti tra parola e immagine quando è l'immagine a condurre, a vincolare, a ispirare. L'autrice racconterà i segreti di fabbricazione che stanno dietro la nascita di alcune opere, in cui è stato centrale il lavoro di scambio e confronto con l'illustratore, come Che cos’è un amico, Parto e Quadri di un’esposizione. Bozze di lavoro, traduzioni, varianti del testo saranno presentate ai bambini perché possano provare a rifare il lavoro dello scrittore e a porre nuove domande ai libri che incontrano. 


Compila il form per ricevere maggiori informazioni

Nome *
Nome